Archivio Anni Termici

Anno Termico 2007-2008

1 febbraio 2007

L’anno termico 2006-2007 è stato caratterizzato dai lavori di potenziamento e sviluppo del campo di Collalto, campo le cui capacità attualmente rappresentano poco meno dell’80% delle capacità complessive del Sistema di Edison Stoccaggio. Durante la fase di erogazione del suddetto anno sono stati realizzati due nuovi pozzi (dreni orizzontali) e 4 Work Over di pozzi esistenti.

I lavori di potenziamento del sistema proseguiranno anche nell’anno termico 2007-2008. Durante la fase di erogazione verrà realizzato un nuovo pozzo (dreno orizzontale) che implicherà la chiusura del Cluster 4 a partire dal 1° settembre 2007 ed inoltre verranno realizzati i lavori di potenziamento degli impianti di superficie a testa pozzo.

Come indicato nel Piano annuale degli interventi, tali attività implicano la chiusura dei cluster di volta in volta coinvolti dai lavori; i lavori avranno inizio il 1° settembre e si svolgeranno durante tutto il Periodo di erogazione, protraendosi anche nei primi mesi della campagna di iniezione dell’anno termico 2008-2009.

Pertanto, come lo scorso anno, le Capacità e le Prestazioni messe a disposizione sono state definite in base alle attuali previsioni di svolgimento dei lavori di potenziamento ed ai risultati delle simulazioni relative al comportamento dei pozzi realizzati nell'anno termico 2006-2007 e del pozzo orizzontale che verrà realizzato nell'anno termico 2007-2008. Ciò implica che i coefficienti di adeguamento, gli intervelli di validità degli stessi ed i profili di utilizzo che definiscono l’andamento delle Prestazioni di Erogazione e di Iniezione potrebbero essere soggetti a variazioni, che saranno comunicate all’Utente ai sensi di quanto previsto dal Codice di Stoccaggio, documento che dal 15 maggio 2007 (data di sua approvazione da parte dell'AEEG con delibera 116/07) sostituisce le Condizioni di accesso per l'a.t. 2007-2008.


Capacità di stoccaggio per l’anno termico 2007-2008
La capacità di stoccaggio messa a disposizione in termini di Spazio per l'anno 2007-2008 per i servizi di stoccaggio offerti è pari a 14.932.554 GJ (pari a 393 MSm³ @ PCS38.100 ) così ripartita:

Spazio (GJ):

SStr760.000
SBil115.000
SM(*)-
SMod14.057.554
Totale spazio14.932.554

La Capacità di Iniezione (CI) che Edison Stoccaggio mette a disposizione, ai fini del conferimento, è complessivamente pari a 104.278 GJ/g (equivalenti a circa 2,7MSm³/g@pcs38100), ripartita tra i servizi offerti come di seguito riportato:

Capacità di iniezione (GJ/g):

CIbil1.100
CIm (*)-
CImod103.178
Totale capacità di iniezione104.278
CI durante il periodo di erogazione16.000

La capacità di erogazione (CE) che Edison Stoccaggio S.p.A. mette a disposizione, ai fini del conferimento, è complessivamente pari a 84.418 GJ/g (equivalenti a circa 2,22MSm³/g@pcs38100), ripartita tra i servizi offerti come di seguito riportato:

Capacità di erogazione (GJ/g):

CEbil1.100
CEm (*)-
CEmod83.318
Totale CE84.418

Nel periodo di spalla (dall'1 al 15 Aprile e dal 16 al 31 Ottobre) Edison Stoccaggio mette a disposizione le seguenti capacità:

PeriodoErogazioneIniezione
DaAGJ/gGJ/g
01/04/0710/04/0711.4020
11/04/0711/04/07056.907
12/04/0715/04/07097.880
16/10/0726/10/07015.744
27/10/0727/10/0700
28/10/0728/10/0757.0120
29/10/0731/10/07108.3230

 


CAPACITÀ DISPONIBILI

A valle del conferimento le capacità disponibili sono le seguenti:

Spazio (GJ):

SStr0,0
SBil0,0
SM(*)0,0
SMod0,0
Totale spazio0,0


Capacità di iniezione (GJ/g):

CIbil0,0
CIm (*)0,0
CImod0,0
Totale capacità di iniezione0,0
CI durante il periodo di erogazione0,0


Capacità di erogazione (GJ/g):

CEbil0,0
CEm (*)0,0
CEmod0,0
Totale CE0,0

(*) Edison Stoccaggio ha posto le Capacità disponibili per il Servizio di Stoccaggio minerario pari a quelle da essa conferite lo scorso anno termico, cioè pari a zero

 

Piano degli interventi
Pianificazione degli interventi manutentivi

In ottemperanza a quanto stabilito dal paragrafo 13.3.1 del capitolo 13 “Programmazione e gestione delle manutenzioni” del Codice di Stoccaggio, si provvede alla pubblicazione del piano annuale degli interventi manutentivi previsti da Edison Stoccaggio per l’Anno Termico 2007-2008.

In ottemperanza a quanto stabilito dal paragrafo 13.3.3 del capitolo 13 “Programmazione e gestione delle manutenzioni” del Codice di Stoccaggio, si provvede alla pubblicazione dei piani mensili degli interventi manutentivi previsti da Edison Stoccaggio per l’Anno Termico 2007-2008.


Prestazioni in erogazione
Profili di utilizzo e coefficienti di adeguamento della Portata di erogazione o PE

Edison Stoccaggio, in base all’ipotesi di completo riempimento dello Spazio messo a disposizione degli Utenti, definisce la Portata di erogazione per il servizio di modulazione, espressa in GJ/giorno, che l’Utente potrà utilizzare in ogni Giorno del Periodo di Erogazione.
La PE è definita sulla base della curva di svaso complessiva del giacimento, rielaborata attraverso la definizione degli intervalli e dei relativi coefficienti per tenere conto dello svaso effettivo dell’Utente.

Per l'anno termico 2007-2008 l'equazione che identifica la PEmod in funzione dello svaso dell'Utente u-esimo è:

(1) PEmod,u = a * SVu + b * CEmod,u

Si riporta nella tabella 1 i valori dei coefficienti di adeguamento ed gli intervalli di applicabilità della curva di svaso che identificano la PE di ciascun Utente in funzione della CE.

Tabella 1
Prestazione di Erogazione (PEmod)

IntervalloCoefficiente di adeguamento
ab
0,00%<= Svaso% <10,75%0,0000001,394715
10,75%<= Svaso% <57,13%0,0000001,349203
57,13%<= Svaso% <86,86%0,0000001,320243
86,86%<= Svaso% <100,00%-0,0136353,300520


Prestazione in iniezione
Portata di iniezione o PI

Edison Stoccaggio, in base all’ipotesi di completo svuotamento dello Spazio messo a disposizione degli Utenti nell’anno termico 2006-2007, definisce la Portata di Iniezione o PI, espressa in GJ/giorno, che l’Utente potrà utilizzare in ogni Giorno del periodo contrattuale.
La PI nel periodo di iniezione è definita sulla base della curva di invaso complessiva del giacimento, rielaborata attraverso la definizione degli intervalli e dei relativi coefficienti per tenere conto dell’invaso effettivo dell’Utente.
Edison Stoccaggio ai sensi dell’art 14.3 della delibera 119/05, per garantire l’opportuna flessibilità all’Utente durante il Periodo di Iniezione, definisce la giacenza minima e massima consentita all’Utente al termine di ciascun mese del suddetto periodo, in rapporto alla capacità conferita all’Utente.

Si riporta in tabella 1 l’andamento della PI valida nel Periodo di Iniezione mentre Periodo di Erogazione il valore di PI è pari a 16.000 GJ/g.

Tabella 1

IntervalloCoefficiente di adeguamento
c
0,00%<= Svaso% <4,40%1
4,40%<= Svaso% <14,32%0,965228
14,32%<= Svaso% <57,35%0,930456
57,35%<= Svaso% <63,15%0,791073
63,15%<= Svaso% <100,00%0,665628

Dove
GMIN è il rapporto tra la giacenza minima e lo spazio conferito espresso in termini di percentuali
GMAX è il rapporto tra la giacenza massima e lo spazio conferito espresso in termini di percentuali
Invaso% è l’Invaso progressivo espresso in termini percentuali

 

 

 

TARIFFA PER IL SERVIZIO DI STOCCAGGIO

Edison Stoccaggio pubblica i corrispettivi ed i coefficienti facenti parte della tariffa di stoccaggio (TS) approvate dall’Autorità per l’energia elettrica per l’anno termico 2007-2008 con delibera 78/07.

Tabella 1                                                                                                                       Corrispettivi unici nazionali

SimboloCorrispettivo/CoefficienteValoreUnità di Misura
fSCorrispettivo unitario di spazio0,150156€/GJ/anno
fPICorrispettivo unitario per la capacità di iniezione9,237104€/GJ/giorno
fPECorrispettivo unitario per la capacità di erogazione11,851624€/GJ/giorno
CVSCorrispettivo unitario di movimentazione del gas0,102222€/GJ
fDCorrispettivo unitario di stoccaggio strategico0,159156€/GJ/anno
πComponente tariffaria a copertura degli squilibri di perequazione0-
siCoefficiente di normalizzazione per la prestazione minima di erogazione del servizio di modulazione1-
Coefficiente di normalizzazione per la prestazione di erogazione per il servizio di stoccaggio per il bilanciamento operativo0,5-
Coefficiente di normalizzazione per la capacità di erogazione conferita durante la fase di iniezionevedi tabella 2-
giCoefficiente di valorizzazione dell’energia movimentata in flusso ed in controflusso durante la fase di iniezione1-
Coefficiente di valorizzazione dell’energia movimentata in controflusso la fase di erogazione0,5-

Tabella 2
Coefficiente di normalizzazione per la capacità di erogazione durante la fase di iniezione

MeseValore
Aprile1
Maggio3
Giugno3
Luglio3
Agosto3
Settembre3
Ottobre1


Tabella 3                                                                                                                   
Riduzione percentuale dei corrispettivi unitari fpi e fpE per il conferimetno di capacità di stoccaggio interrompibile su base mensile del servizio di stoccaggio di modulazione  

% riduzione di fPI70%
% riduzione di fPE70%